I vini delle Marche e la produzione del Verdicchio Piersanti

L’esperienza Piersanti e l’eccellenza regionale nella produzione del Verdicchio ha consentito all’azienda di diventare un vero e proprio punto di riferimento per i vini delle Marche.
Quest’anno la Doc più importante delle Marche raggiunge il grande traguardo dei 50 anni: è ormai il fiore all’occhiello della regione che sta dando e darà al territorio sempre più economia, grazie all’impegno di circa 500 aziende.

k

Il nome Verdicchio deriva dal colore dell’acino, per l’appunto dalle verdi sfumature, ed è un vino sapido, minerale, di grande struttura e capacità di invecchiamento.
Il più noto è quello dei Castelli di Jesi, ma non da meno c’è da annoverare anche quello di Matelica. Le due tipologie si integrano a vicenda, comprendendo in totale 33 Comuni, con 2 milioni di bottiglie e 20 milioni di Verdicchio, come racconta Alberto Mazzoni, direttore dell’Istituto Marchigiano di tutela dei vini, in un’intervista rilasciata al Quotidiano Nazionale (1 Agosto 2018 – p. 44).

«Nel 2017 il Verdicchio si è aggiudicato per il quarto anno consecutivo la qualifica di miglior vino bianco fermo d’Italia secondo le principali guide enologiche».
E così oggi Piersanti custodisce vasche in acciaio con i migliori vini delle Marche, tra rossi, bianchi e spumanti e ha conseguito numerosi Premi e Riconoscimenti grazie alla produzione del Verdicchio dei Castelli di Jesi che colpisce subito per l’intensità del sapore e il colore paglierino.

Tra questi rientrano:

  • “Vino e tartufo”

  • “Diploma di Gran Menzione – Vinitaly”

  • “Vini buoni d’Italia”

  • “Le Marche da Bere”

  • “10° selezione nazionale vini da pesce”

  • “Diploma di Gran Menzione -Vinitaly”

  • “12° selezione nazionale vini da pesce”

k,k

Vi ricordiamo che per  degustare gli ottimi vini delle Marche prodotti da Piersanti, basterà scrivere una mail alla nostra casella di posta [email protected] per poter avere la possibilità di scoprire la nostra sede e i nostri prodotti disponibili.

Ci trovate in Via Borgo S. Maria, 60 – 60038 S. Paolo di Jesi (AN).


Fonti:
https://www.vinodautore.it/schede/piersanti-vini-marchigiani-8987
Quotidiano Nazionale (1 Agosto 2018 – p. 44)

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *