VITIGNO:

Vernaccia Nera minimo 85% ;Pinot Noir, Lacrima N. max 15%

CATEGORIA DI APPARTENENZA:

Vino Spumante di Qualità a Denominazione di Origine Controllata e Garantita.

ZONA DI ORIGINE:

Il Comune di Serrapetrona e in parte quello di Belforte del Chienti.

VINIFICAZIONE:

Il 60% delle uve è vinificata fresca alla vendemmia. Il 40% delle uve è vinificata dopo un appassimento di circa 2 mesi. La vinificazione è in rosso, con macerazione delle bucce per circa 7 giorni, successiva maturazione in vasche d’acciaio per minimo 3 mesi. I vini così ottenuti sono successivamente assemblati e sottoposti a spumantizzazione con il metodo Charmat lungo.

SPUMANTIZZAZIONE:

Rifermentazione in autoclave minimo 6 mesi con aggiunta di sciroppo zuccherino. Stabilizzazione tartarica e del colore a freddo -5 C°. La sterilizzazione avviene per microfiltrazione a 0.45 micron all’atto dell’imbottigliamento; l’affinamento in bottiglia è per 60 giorni circa.

GUSTO:

Sapore pieno, buona struttura e lunga persistenza con note minerali, che caratterizzano questo vino.

SOVRAPRESSIONE MINIMA:

3,5 Bar CO2

RESIDUO ZUCCHERINO:

Per la tipologia “Dolce” : compreso tra 60 e 80 gr/Lt

GRADAZIONE ALCOLICA SVOLTA:

Da 12% a 13% vol.

SO2 TOTALE:

95 mg/lt

ACIDITÀ TOTALE:

4.5 gr/lt (in grammi acido acetico equivalenti).

TAPPATURA:

Tappo sughero a fungo, sigillo con fascetta DOCG prenumerata.

GRADAZIONE ALCOLICA:

13,5% vol.

TEMPERATURA DI SERVIZIO:

8° – 12°.

ACCOMPAGNAMENTO:

L’abbinamento ideale è come vino da dessert con pasticceria secca, mandorlati, cantucci e ciambelline all’anice.