STORIA

L’azienda nasce nel 1955 con Giovanni Piersanti e i due figli Carlo e Silveria in uno scantinato dove con passione e dedizione imbottigliavano spumante (che in quel periodo era il prodotto più in voga) di due tipi: bianco e rosso.

Negli anni ottanta, con l’inserimento in azienda dei figli Giuliano ed Ottavio, seguendo con attenzione le ultime evoluzioni del mercato vinicolo l’azienda focalizza la produzione nella vinificazione del Verdicchio dei Castelli di Jesi che in poco tempo diventerà il cavallo di battaglia.

La nuova produzione esige quantitativi più elevati e una più accurata specializzazione, per questo l’azienda sposta la sua sede produttiva in uno stabilimento di 2000 metri quadrati, dove con metodo, e aggiornamento continuo riesce a servire al meglio più mercati.

FILOSOFIA

Come cinquanta anni fa, la Casa Vinicola Piersanti controllata e diretta da una gestione familiare che negli anni ha saputo dimostrare competenza e affidabilità coadiuvata ad una filosofia aziendale basata sul rapporto qualità-prezzo.

L’esperienza pluri-decennale e la prevalente gestione familiare consente all’azienda ad oggi di offrire prodotti di elevata qualità a prezzi molto ragionevoli; proprio questa caratteristica ha consentito all’azienda di diventare un vero e proprio punto di riferimento sia nel territorio che nel mercato.

CERTIFICAZIONI

Piersanti Vini garantisce prodotti d’eccellenza grazie al quale ha conseguito le seguenti certificazioni di qualità: